Il sapone di Aleppo

Storia di una virtù millenaria

Prodotto nell’antico borgo siriano di Aleppo, nel nord della Siria, questo sapone racchiude 2000 anni di storia. Anno per anno, l’uomo lo ricrea, allo stesso modo, senza nulla aggiungere e nulla togliere alla ricetta originale.

La vera qualità è un dono di Natura.

Prima ancora ne troviamo menzione su tavolette d’argilla babilonesi. Non a caso furono proprio opulenti califfi orientali tra i suoi più assidui estimatori. Particolare successo il sapone di Aleppo lo ebbe dopo l’800 d.C. quando, sull’onda dell’espansione araba, si diffuse in tutto il bacino mediterraneo raggiungendo l’Europa continentale.

A Massillia (l’odierna Marsiglia) gli abitanti locali ne fecero una loro versione utilizzando però solo olio di oliva. Il sapone di Aleppo risulta così essere non solo un parente stretto di quello provenzale, ma ne è il vero padre putativo.

Hai un negozio?

Richiedi i nostri listini

( * )
( * )
( * )
( * )
( * )
( * )


Captcha
( * )